jump to navigation

A+ 2 aprile 2010

Posted by cioppy in unzip my body take my heart out.
trackback

quando la vita ruzzola via dalle mani di chi la crede perfetta ed inalterabile tutto finisce per seguirla. a rotolare giù per un pendio senza fine. sempre più giù.

giù il lavoro. giù la dieta. giù l’amore.

il cuore duro come un marmo. nessuna pietà. nessuno spiraglio. lasci enormi vuoti da riempire con l’alcol, il dolore e i dubbi. ti ricordi com’era quando DAVVERO dubitavi di tutto. smetti di credere a qualsiasi cosa.

ruzzola persino l’unica cosa che sai che non ti abbandonerà mai. in due parole di troppo e una ferita in più. che sai che potresti passarci sopra come nulla fosse. ma questa proprio non la volevi santire. nessuno spiraglio, nemmeno per lui, tuo fratello.

poi anche quel burrone ha una fine, o semplicemente si schianta su qualcosa. sul sangue. che non c’è niente più forte di quello. per quanto terribile e spietato possa essere non vincerà.

che comunque vada mio fratello ci sarà

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: