jump to navigation

quel gran fetente di Mendel 21 settembre 2010

Posted by cioppy in un favola di verità.
trackback

la mia adorata Zia d’America è partita domenica pomeriggio da Chicago. vive negli Stati Uniti da 26 anni e questo fa di lei una viaggiatrice esperta. ciò non toglie che sia particolarmente sfigata. ogni volta che sale su un aereo succede qualcosa. questa volta è andata così:

qualche minuto prima del decollo si è aperto, come un gigantesco airbag, lo scivolo gonfiabile d’emergenza, quello per gli ammaraggi, presente?

dopo aver sostituito la capsula, l’aereo è finalmente decollato per un volo transoceanico lungo più di 9 ore.

arrivata a Fiumicino aveva ovviamente perso la coincidenza per Falconara.

un’ora di mezze notizie dopo, finalmente le hanno detto che l’avrebbero imbarcata su un volo per Rimini.

atterrata a Rimini ha dovuto constatare che le sue due gigantesche valige era state smarrite. nessuno ha saputo dirle nemmeno dove fossero state mandate. era in Italia per 20 giorni con un solo paio di mutande di ricambio.

fuori dall’aeroporto, ad attenderla in auto ha trovato la sua amorevole madre, nonché mia nonna.

ieri mio padre è andato a salutare sua sorella, ad abbracciarla dopo diversi mesi che non si vedevano, a consolarla dell’ennesima disavventura.

alla domanda di rito: “com’è andato il viaggio?” sapete che risposta ha ricevuto?! questa:

Santo Cielo, la mamma in macchina è un pericolo!!!

eh, già. ci sono i drammi e poi, un gradino sotto, le tragedie.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: