jump to navigation

from disco to disco 3 agosto 2014

Posted by cioppy in un favola di verità.
Tags:
trackback

santamaradona

Smettila,dai, non sono sola…

Come sarebbe che non sei sola? Con chi sei?

Con una persona

Una persona… vuoi dire un uomo?

E chi è questo?

Uno

CHI?

Non lo conosci, lo conosco da poco anche io.

Lo conosci da poco?

Sì, non è molto che ci frequentiamo.

Frequentiamo?!

Usciamo insieme, Steve. Quando c’è “una persona” è qualcuno con cui si sta uscendo, non un passante a caso.

Ci vai a letto?

Non mi sembra rilevante. Ti ho solo detto di smetterla che non era carino.

Non hai risposto.

Non ti riguarda.

E da quando?!

Da sempre.

Senti 10 giorni fa eravamo attaccati al muro un attimo prima che salissi in consolle e ora mi dici che hai un altro e non mi riguarda. Ma sei scema?!

Ci sto uscendo, non lo so se ce l’ho.

Ma sticazzi, rispondimi!

Fai il geloso, adesso? Con che coraggio? 10 giorni fa ero io, 15 giorni fa c’era un’altra e due giorni dopo un’altra ancora. Non ti azzardare a farmi la morale!

Non è la morale, che discorsi fai?!

Allora cos’è?!

Pensavo andassimo bene…

E dov’è esattamente che andavamo, Steve?

Non lo so, non me lo ero posto questo problema…

Lo so, non te lo ponevi e non te lo si poteva porre. Nel mentre oggi io, domani un’altra. Tutte uguali, tutte sostituibili.

Non è così. Tu non sei sostituibile. Non sei uguale alle altre.

Sì, ma non sono abbastanza per fermarti.

Ma da quando vuoi fermarti? Cosa stai dicendo?

Da quando ho 30 anni, Steve. Ho 30 anni, un lavoro e sono stanca di svegliarmi da sola.

Quindi inizi ad uscire con gente a caso?

Non è a caso, non fare lo stronzo.

Ah no? Chi è questo?

Ma che te ne frega?

Voglio saperlo. Mi molli per uno, voglio sapere chi è.

Ti mollo?! Quando mai ti ho avuto?

Hai capito cosa voglio dire.

Ho capito che stai facendo i capricci.

Chi è?

Un amico di amici.

E cosa fa?

È ingegnere.

Fantastico! Una come te, curiosa, ingorda, con la tua vitalità,… che si mette con un ingegnere! Ma sei impazzita?!

Non mi ci sono messa, ci sto uscendo.

Ma ci stai investendo del tempo! È questione di giorni.

Chi può dirlo…

Ma come fai? Un ingegnere, Cristo, una noia mortale!

Ma che ne sai?! È spiritoso, mi fa ridere. E mi ha portata al Club2Club. Che se non mi sbaglio è il tuo evento preferito però te al Club2Club mica mi ci porti. Cosa vuoi che ti dica, Steve? Cosa pretendi?!

Un perché. Pretendo un perché.

Che perché?

Perché questo ricatto.

Quale ricatto, di che parli?

Questo. che o le cose si fanno come dici tu o “sotto a chi tocca, avanti un altro!”. È un ricatto, Cleo, lo sai che è così, non negare!

Ma quali cose?! Noi non facevamo niente, nessuna cosa, nessun passo! Era tutto immobile, fermo, uguale a se stesso. Non c’era direzione…

E con questo qui, con questo ingegnere le cose sono diverse?

Almeno lui è come tu non hai mai voluto essere.

Cioè?

Presente.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: