jump to navigation

Velista trallallà 16 agosto 2014

Posted by cioppy in unzip my body take my heart out.
Tags: , ,
trackback

Porto di Ancona, banchina 8
15 agosto 2014
Al crepuscolo, che saranno le 8.00.

IMG_3208.JPG

“L’altrove è uno specchio in negativo. Il viaggiatore riconosce il poco che è suo, scoprendo il molto che non ha avuto e non avrà.”

Mi ero dimenticata di quanto mi piacesse viaggiare, anche sola. Forse, soprattutto sola.
Mi piacciono i luoghi del viaggio: le persone che partono, l’umanità, con tutti i suoi colori e le sue parlate.

Da questo viaggio ho già imparato una cosa nuova: mi piace il mare. Non è sempre stato così, tutt’altro. Eppure ora mi piace, con quella sua capacità di riempire gli spazi, di cucire le distanze e colmarle di blu.
Che poi blu non è mai.
Come questo che mi aspetta, insieme alla Regina della Pace e a tutto il suo equipaggio.
Non è blu, non lo è quasi mai. Questo è grigio, netto nel suo limite, con quella linea piatta che è l’orizzonte oggi, a ferragosto.
Sì, mi piace il mare. È un piacere adulto che non ho mai avuto davvero, prima che al mare ci vivevo.
Forse è per quello.
Che ritrovarmelo nelle vene deve avermelo fatto scoprire.
Un po’ come casa, che da lontano è più facile perdonare e restano solo i ricordi belli.
Non so se casa la amo, ma il mare sì. E con lui il viaggio.
E questo viaggio che parte davvero bene.

IMG_3210.JPG

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: