jump to navigation

il mare dentro 3 dicembre 2014

Posted by cioppy in Patty d'Arbanville e colleghe, unzip my body take my heart out.
Tags: , , , , ,
trackback

“non m’importa di svoltare, vorrei solo rivedere il mare che è quello che conta per noi”

ci sono i giorni in cui ti pensi invincibile e quelli in cui non sai come ce la farai.
poi ci sono i giorni come questi, in cui più fai, più le cose che rimangono da fare aumentano, in cui dove ti giri fai un guaio e il momento dopo trovi un sorriso e una soluzione in tuo soccorso.

sono i periodi che preferisco, perché sono reali, come strappare cerotti o fare la ceretta.
momenti in cui non sei felice, non sei a pezzi, semplicemente sei.
stanca, di corsa, ne grassa ne magra che non hai tempo di pensarci. ti mancano tutti ma anche nessuno.

ti sai sola ma non ti ci senti.

e può realmente succederti di tutto e ci sarà sempre qualcuno disposto a farti ridere, qualcun altro che non ti risponde, chi ha voglia di farti ballare e chi hai voglia di consolare.
e tu saprai assolverti e rimproverarti e sarà tutto facile ed enorme allo stesso tempo ma ne uscirai.

e rivedrai il mare ancora. e lui saprà.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: